+39 348 9983871

Canzone Napoletana: 100 brani da ascoltare in quarantena

Canzone Napoletana e Coronavirus: di certo le esibizioni dal vivo sono tutt’altra cosa, ma per ora accontentiamoci di ascoltare un po’ di brani da casa approfittando del tempo libero magari per conoscerne di nuovi. ‘O sole mio, Funiculì Funiculà, Torna a Surriento, Reginella, Dicitencello vuje sono i portabandiera di un repertorio che è talmente vasto da fare invidia a Real Book e Standard Jazz. Dunque riteniamo che la sfida della Canzone Napoletana nel 2020 è quella di iniziare ad indagare su un ventaglio di brani che vadano un tantino al di là dei soliti 30/40 ascoltati ed eseguiti da sempre.

Quando paragoniamo la Canzone Napoletana al Fado o al Flamenco dobbiamo farlo con cognizione di causa e non semplicemente con campanilismo patriottico che ci porta a dire che “la Canzone Napoletana è n’ata cosa”! Dobbiamo prendere anzi a modello quei repertori per capire come sono diventati negli anni, nei loro rispettivi territori, non simbolo di un tempo che non torna più, ma un’icona identitaria in cui ci si ritrova uniti, come la lingua o come la squadra del cuore.

Di seguito dunque un elenco di brani, alcuni dei quali più conosciuti e altri meno, con cui non si pretende di essere completi ed esaustivi: si tratta di un elenco modificabile e aggiornabile anche grazie ai vostri suggerimenti.

Mimmo Matania

  • ‘A canzone ‘e Napule (L. Bovio, E. De Curtis) 1912
  • ‘A canzone d’ ‘a felicità (E. Murolo, E. Tagliaferri) 1930
  • ‘A cartulina ‘e Napule (P. Buongiovanni, G. De Luca) 1927
  • ‘A casciaforte (A. Mangione, N. Valente) 1928
  • ‘A cura ‘e mammà (P. Cinquegrana, G. De Gregorio) 1900
  • ‘A serenata ‘e Pulecenella (L. Bovio, E. Cannio) 1912
  • ‘A vucchella (G. D’Annunzio, F.P. Tosti) 1892
  • Addò ce mette ‘o musso Margarita (G. Capurro, E. Nardella)
  • Ammore ca Gira (G. Capurro, F. Buongiovanni) 1907
  • Ammore Guaglione (E. A. Mario, V. Ricciardi) 1910
  • Bammenella (R. Viviani) 1912
  • Canzona Marenara (G. Donizetti) 1835
  • Carcioffolà (S. Di Giacomo, E. Di Capua) 1893
  • Carulì cu ‘st’uocchie nire (S. Di Giacomo, M. P. Costa) 1885
  • Catarì (S. Di Giacomo, M. P. Costa) 1892
  • Chiove (L. Bovio, musica E. Nardella) 1923
  • Chitarra rossa (G. Russo, V.Mazzocco, S. Mazzocco) 1970
  • Ciccio Formaggio (E.Pisano, G. Cioffi) 1940
  • Comm’è bella ‘a stagione (E. Pisano, R. Falvo) 1924
  • Connola senza mamma (G. Esposito, G. Ciaravolo) 1932
  • Core furastiero (A. Melina, E. A. Mario) 1923
  • Desiderio (A. Trusiano, S. Mazzocco) 1949
  • Duje Paravise (C. Parente, E. A. Mario) 1928
  • ‘E Ccummarelle (Arturo Gigliati, A. Giannini) 1952
  • ‘E ccerase (S. Di Giacomo, V. Valente) 1888
  • Fatte fa’ ‘a foto (E. Pisano, G. Cioffi) 1947
  • Fenesta ca lucive (G. Genoino, V.Bellini) 1842
  • Fenesta vascia
  • Fresca fresca (E. Pisano, G. Lama) 1929
  • Funtana all’ombra (E. A. Mario) 1912
  • Giacca rossa (Nisa, Carosone) 1958
  • Giuramento (G. Russo, A. Vian) 1953
  • I’ mm’arricordo ‘e te (G. De Curtis, E. De Curtis) 1911
  • La cammesella (F. Melber, L. Stellato) 1875
  • La pansè (E. Pisano, F. Rendine) 1953
  • La tarantella (A. De Lauzieres, F. Florimo) 1845
  • Lariulà (S. Di Giacomo, M. P. Costa) 1888
  • Ll’ addio (L. Bovio, N. Valente) 1923
  • Ll’arte d’ ‘o sole (G. Capaldo, S. Gambardella) 1908
  • Lo cardillo (E. Del Preite, P. Labriola) 1849
  • Maggio si’ tu (E. A. Mario) 1913
  • Malatia (A. Romeo) 1957
  • Maliziusella (F. Specchia, E. Capotosti) 1956
  • Mandulinata a Napule (E. Murolo, E. Tagliaferri) 1921
  • Mare verde (G. Marotta, S.Mazzocco) 1961
  • Mariannì (Teodoro Cottrau) 1874
  • Mierolo affurtunato (Di Giacomo, E. A. Mario) 1931
  • Mme so’ ‘mbriacato ‘e sole (Manlio, D’Esposito) 1948
  • Mmiez’Ô ggrano (E.Nicolardi, E.Nardella – 1909)
  • N’accordo in “FA” (E.Pisano, N.Valente) 1927
  • Na ‘mmasciata (E. Del Preite, P. Labriola) 1865
  • Nanassa (Martucci, Mazzocco) 1957
  • Napule ca se ne va (E. Murolo, E.Tagliaferri) 1920
  • Napule è chino ‘e femmene (Baratta, Lama) 1927
  • Ndringhete ndrà (P. Cinquegrana, G. De Gregorio) 1895
  • Nu quarto ‘e luna (T. Manlio, N. Oliviero) 1951
  • Nun me scetà (E. Murolo, E. Tagliaferri) 1930
  • Nuttata ‘e sentimento (A. Cassese, G. Capolongo) 1908
  • ‘O cunto ‘e Mariarosa (E. Murolo, E.Tagliaferri) 1932
  • ‘O festino (E. A. Mario, P. Vento) 1918
  • ‘O mese d’ ‘e rrose (T.Manlio, Bonavolontà) 1938
  • ‘O ritratto ‘e Nanninella (P. Scarfò, A. Vian) 1955
  • ‘O vascio (E. A. Mario, M.G. Cardarola) 1946
  • Palomma ‘e notte (S. Di Giacomo, F. Buongiovanni) 1906
  • Piscatore ‘e Pusilleco (E. Murolo, E.Tagliaferri) 1925
  • Popolo po’ (E. Murolo, E. Tagliaferri) 1917
  • Presentimento (E. A. Mario) 1918
  • Pupatella (L.Bovio, F. Buongiovanni) 1916
  • Pusilleco Addiruso (E. Murolo, S. Gambardella) 1904
  • Quanno tramonta ‘o sole (F. Russo, S. Gambardella) 1911
  • Qui fu Napoli (E. Murolo, E. Tagliaferri) 1924
  • Rosa ‘mmiez’a ‘e rrose (E.Pisano, G. Cioffi – 1934)
  • Rundinella (R. Galdieri, G. Spagnolo – 1918)
  • Rusella ‘e maggio (A. Trusiano, E. Cannio – 1939)
  • Scétate (F.Russo, M.P.Costa – 1887)
  • Sciuldezza bella (E. Nicolardi, A. Montagna) 1905
  • Sciummo (E. Bonagura (Lucillo), C. Concina) 1952
  • Segretamente (Annona, Romero) 1960
  • Serenata a Surriento (A. Califano, S. Gambardella) 1907
  • Silenzio cantatore (L. Bovio, G. Lama) 1922
  • Suspiranno na canzone (E. De Mura, R. Ruocco) 1956
  • Tamurriata americana (L.Bovio, E.Tagliaferri) 1934
  • Tamurriata Palazzola (F. Russo, R. Falvo) 1914
  • Tarantella internazionale (E. Murolo, E. Tagliaferri)
  • Tarantella luciana (L. Bovio, E. Cannio) 1913
  • Tarantelluccia (E. Murolo, Falvo) 1907
  • Tutt’ ‘e ssere (E.Pisano, G. Cioffi) 1945
  • Tutta pe’mme’ (F. Fiore, G. Lama – 1930)
  • Uocchie ch’arraggiunate (A. Falcone, Fieni, R. Falvo) 1904
  • Vierno (De Gregorio, V. Acampora) 1946
  • Voce ‘e notte (E. Nicolardi, E. De Curtis) 1904
  • Vurria (A. Pugliese, F. Rendine) 1958

elenco a cura di Pasquale Pirolli

Related Posts

Comments (4)

  1. claudio tracchia
    Aprile 11, 2020

    Salve ragazzi. Ci conosciamo bene perché sono venuto tante volte,sempre con immenso piacere. Stavolta mi sono veramente commosso: vorrei essere lì, vorrei tornare a Napoli spero di farlo presto. Ho riascoltato la meravigliosa ‘A Nuvella che ho sentito tante volte con diletto e vi ho rivisti tutti e mi sono sentito a Napoli. Grazie per quello che fate per la città,per la musica e ….anche per me. A presto,prestissimo,subito! Ciao.

    Reply
    • Napulitanata
      Aprile 13, 2020

      Grazie a te Claudio, certo che sì, ricordiamo benissimo! Grazie per aver condiviso con noi la Sua emozione. Non vediamo l’ora di ripartire!

      Reply
  2. claudio tracchia
    Aprile 11, 2020

    Chiedo scusa,ma nell’elenco delle splendide canzoni napoletane pubblicato, non può mancare un capolavoro come FENESTA VASCIA.
    La aggiungiamo? Ancora grazie.

    Reply
    • Napulitanata
      Aprile 13, 2020

      A grande richiesta la aggiungiamo! 😀

      Reply

Leave a Comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
0
preloader