+39 348 9983871
Dic 29, 2016 Adminapu News 0 comments

Vorremmo svelarvi tutto, ma per ora accontentatevi di sapere che siamo un’Associazione Culturale e che lavoriamo su un grande patrimonio culturale in attesa di essere valorizzato in tutta la sua gloria: la canzone napoletana classica.
Sapevate che un turista straniero su due quando arriva a Napoli, chiede dove poter ascoltare le strofe immortali di “O’ Sole mio” e “Funiculì Funiculà”? Quest’esperienza ci ha convinti di quanto la musica di Napoli possa diventare un potente attrattore turistico – culturale: vogliamo trasformare la canzone napoletana classica in una forte risorsa per l’identità partenopea. È una sfida proibitiva? Noi, tutti giovani under 35, sentiamo di avere le energie per portare avanti questo scopo.
Intorno a questo grande sogno, siamo riusciti ad unire nel nostro affiatato gruppo di lavoro sia gli studiosi del tema che i semplici appassionati, ciascuno con la sua competenza e la sua esperienza.
Tutti i nostri progetti di valorizzazione culturale ruotano intorno ad una Napoli formato Europeo pur nel rispetto della sua storia e della sua inestimabile cultura. Questo obiettivo può essere perseguito attraverso progetti aperti ad una concezione moderna di turismo sostenibile.
La tendenza verso la quale il turismo si dirige sempre di più è mirata alla riscoperta dei valori culturali, artistici, sociali, del paesaggio e dell’enogastronomia dei popoli, attraverso esperienze autentiche con gli abitanti, le persone, e le caratteristiche distintive dei luoghi visitati. Questo è il motivo per cui crediamo che applicando questo approccio – umano e umanistico – al turismo, si possano generare vantaggi alla comunità locale e soddisfare i bisogni e le esigenze dei visitatori.

Related Posts

Leave a Comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *